ESCLUSIVA - Bielsa al Lille, l'avv. Gentile: "Può firmare con chi vuole, ma chiederemo un risarcimento"

di Daniele Rocca
Fonte: Daniele Rocca - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 14190 volte
Foto

Sarà a Lille in futuro di Marcelo Bielsa. L'allenatore argentino ha firmato un contratto di due anni che lo legherà al club francese fino al 2019. Un accordo raggiunto nelle ultime ore: nonostante le tante offerte ricevute, il Loco ha deciso di ripartire dal LOSC. Ma il contenzioso con la Lazio rimane aperto, come confermato dall'avvocato Gentile, intervenuto in esclusiva ai microfoni de Lalaziosiamonoi.it: "Bielsa è libero, non ha vincoli nei confronti della Lazio. Ha risolto il suo contratto e la società ha reagito a questo comportamento. Dopodiché faccia quello che vuole, non possiamo impedirgli di prendere altre iniziative. La Lazio non ha alcun interesse a tenere Bielsa legato a sé". Ciò non vuol dire che il club biancoceleste non chiederà i danni all'ex tecnico del Marsiglia: "La domanda che noi gli facciamo è una domanda di risarcimento del danno per effetto della rottura del contratto prima ancora di iniziare. Per avere impostato una serie di investimenti che poi sono cambiati perché il nuovo allenatore ha avuto delle esigenze diverse". Un risarcimento economico, ovviamente: "Non possiamo fare altro, chiediamo i danni per aver risolto il contratto. Siamo in attesa che venga ultimata la traduzione degli atti e poi verrà inoltrata la nostra richiesta al diretto interessato". Solo un'altra pagina, quindi, del racconto tragi-comico tra la Lazio e il suo quasi ex allenatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI