FORMELLO - Lazio, Acerbi gioca sempre: Badelj spera, Lulic recuperato

di Lalaziosiamonoi Redazione
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 6475 volte
Foto

FORMELLO - Vigilia della prima gara ufficiale del 2019. La Lazio è pronta ad affrontare il Novara: recuperati Patric e Lulic, fermi negli ultimi tre giorni a causa di un attacco influenzale. A disposizione anche Bastos, che ieri si era bloccato per un fastidio alla coscia destra. Ballottaggi aperti in ogni reparto, la certezza è sempre e solo una: la presenza di Acerbi in campo. L’ex Sassuolo completerà sul centrosinistra la linea a tre formata dall’angolano e Luiz Felipe (in mezzo). Scenderà in campo per la 148esima partita consecutiva nella posizione di Radu, out per squalifica così come Cataldi e Rossi. 

CARTE MISCHIATE. Inzaghi ricorrerà al turnover, ma non eccessivamente. Tra i pali dovrebbe toccare a Strakosha, il portiere titolare. Badelj il regista del 3-5-2, con ai suoi lati Milinkovic e Luis Alberto (favoriti su Parolo e Berisha). Una formula offensiva con lo spagnolo arretrato a centrocampo. Sulle fasce Marusic e Lukaku in vantaggio su Lulic (testato a destra in vista di Napoli) e Durmisi. Davanti gioca Immobile: insieme a lui potrebbe essere scelto Caicedo. L’ecuadoriano si gioca l’ultima maglia della formazione con il “Tucu” Correa. Possibile esordio nella ripresa per il baby Pedro Neto. A rischio convocazione Caceres, assente nella seduta del pomeriggio. 

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Milinkovic, Badelj, Luis Alberto, Lukaku; Caicedo, Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Wallace, Murgia, Patric, Durmisi, Lulic, Leiva, Parolo, Berisha, Neto, Correa. All.: Inzaghi. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy