Lazio, la carica degli ex Rambaudi, Wilson e Filippini: "Bisogna credere nella Champions League"

di Federico Marchetti
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Vedi letture
Foto

Un punto nelle ultime tre partite, ma sulla corsa alla Champions League c'è ancora molto da dire anche per la Lazio. Ci devono credere i giocatori di Inzaghi, o almeno questo è proprio il pensiero di alcuni illustri ex biancocelesti. Come riporta l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, sul punto è intervenuto Roberto Rambaudi, che ha dichiarato: "Con il Milan la Lazio ha avuto sfortuna, ha giocato da grande squadra. Non si deve pensare che sia finita, ci possono essere ancora tanti passi falsi, può succedere a tutti". Dello stesso avviso Pino Wilson: "Alzare bandiera bianca sarebbe un gravissimo errore, non ci sono squadre che possano dettare legge per il quarto posto. La Lazio può fare filotto, per questo deve credere alla Champions fino alla fine". Anche Antonio Filippini sprona la Lazio: "In questa settimana la Lazio sei punti contro Udinese e Chievo, se ci riuscisse sarebbe nuovamente a un passo dall'obiettivo, Certo, non ci si può più permettere passi falsi". Non è finita finché non è finita, adesso serve tutta la concentrazione possibile.

ACERBI-BAKAYOKO, LE TAPPE DELLA VICENDA

CORREA IN PAIDEIA PER ACCERTAMENTI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE


Altre notizie