SEZIONI NOTIZIE

Berisha: "Tare il primo a credere in me. Grazie Lazio, ma all'Atalanta sono protagonista"

di Antoniomaria Pietoso
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Vedi letture
Foto

Etrit Berisha è tornato a parlare della sua esperienza alla Lazio. Il portiere dell'Atalanta si è raccontato sulle pagine de La Gazzetta dello Sport riavvolgendo il nastro della sua carriera e ha parlato del suo approdo in biancoceleste. Nell'estate del 2013, quando giocava nel Kalmar, aveva attirato offerte dalla Serie A e dalla Premier ma il suo futuro sembrava al Chievo. Visita a Verona e firma del precontratto, ma poi arrivò Tare che cambiò tutto. Il diesse capitolino lo seguiva da tempo con la nazionale e il suo intervento fu decisivo: "Tare fu decisivo. In quel periodo mi seguiva, soprattutto con la nazionale. Lo ringrazio, fu il primo a credere in me. Lazio? Impossibile rifiutare, ma dopo tre stagioni dietro Marchetti volevo essere protagonista". Nel 2016 l'approdo a Bergamo dove è diventato il titolare di una squadra che per due anni consecutivi ha centrato la qualificazione in Europa League diventando una delle più belle realtà del calcio italiano. Berisha ha parlato anche dei suoi modelli di riferimento e dei migliori portieri del campionato italiano. In Serie A oltre a Donnarumma, Handanovic e Cragno, non poteva non inserire Strakosha, suo compagno di nazionale e amico. I due si contendono la maglia da titolare dell'Albania, ma tra loro non c'è solo sana competizione: "Il discorso cambia rispetto alla squadra di club. Ovviamente spero di giocare sempre, ma la panchina è meno pesante. Il bene della nazionale viene prima di tutto".


Altre notizie
Mercoledì 26 Giugno 2019
11:40 News Lazio, Garlini: “Milinkovic va ceduto bene. Luis Alberto deve restare" 11:00 Partners Commerciali FARINA KITCHEN È IL MIGLIOR APERITIVO DI ROMA! IL 26 GIUGNO SERATA FOOD & FUN CON LA MUSICA DEL MAESTRO GALLOZZI 10:50 News Lazio, Lotito presente alla premiazione delle squadre della “Quarta Categoria" 10:20 News Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info 09:35 News Calciomercato Lazio, dalla Turchia: "Offerta al Besiktas per Dorukhan" 09:20 Rassegna stampa Calciomercato Lazio, occhi sul giapponese Tomiyasu: ma c'è il Bologna 09:00 Rassegna stampa Calciomercato Lazio, Sampaoli vuole trattenere Cipriano ma il giocatore... 08:40 Rassegna stampa Calciomercato Lazio, piace ancora Akgun: Tare fiuta il colpo in prospettiva 08:20 In evidenza Calciomercato Lazio, accordo raggiunto con Lazzari: si tratta con la Spal 08:00 Primo Piano Calciomercato Lazio, Tare ha scelto Yazici per il dopo Milinkovic
07:45 Partners Commerciali SCONTI FINO AL 50% SUL MATERIALE LAZIO AL LAZIO FAN SHOP! OMAGGIO SUL 26 MAGGIO DICENDO "LALAZIOSIAMONOI!" 07:30 In evidenza Calciomercato Lazio, dalla Spagna confermano: Jony è a un passo 07:28 In evidenza Lazio, Luis Alberto lavora a Ibiza. E dà appuntamento a Correa ad Auronzo 07:25 In evidenza Calciomercato Lazio, la rosa va sfoltita: il punto sui biancocelesti in uscita 07:22 Esclusive Calciomercato Lazio, Caicedo non rinnova: per il club vale 9 milioni 07:20 Il punto di Lazio, l'ultima chance di Lukaku: ad Auronzo il belga si gioca il futuro 07:15 News Calciomercato Lazio, Semplici: "Lazzari è pronto per un percorso migliore" 07:10 News Calciomercato Lazio, Gomez: "Negli ultimi due anni io vicino al biancoceleste" 07:05 News Calciomercato Lazio, Vagnati (ds Spal): "Fares è incedibile" 07:01 News Calciomercato, Buffon e il clamoroso ritorno: il portiere sceglie la Juve