STATS CORNER - Steaua Bucarest - Lazio, l'Europa per tornare a volare. E in Romania...

di Antoniomaria Pietoso
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 3764 volte
Foto

La Lazio di Simone Inzaghi cerca il riscatto. Dopo tre sconfitte in campionato, intervallate dal pareggio in Coppa Italia contro il Milan, i biancocelesti proveranno a ripartire dalla sfida di Europa League sul campo della Steaua Bucarest. Le aquile sfideranno i romeni, secondi in Liga I, e che arrivano da una vittoria e un pareggio dopo la sosta invernale del loro campionato. Una sfida decisiva con i capitolini che proveranno a chiudere la pratica già all' Arena Națională in vista del ritorno tra una settimana all'Olimpico. Sarà una sorta di derby per Stefan Radu che ha giocato nella Dinamo Bucarest e che, qualora dovesse scendere in campo, avvicinerebbe ancora di più le 303 presenze di Stefano Mauri (attualmente il terzino è fermo a 301, ndr). Dall'altra parte Alibec e Bălaşa hanno giocato in Italia e il primo dei due ha anche sfidato la Lazio con la maglia dell'Inter (successo biancoceleste per 3-1 nel 2010). 

MALEDIZIONE ITALIANA PER LA STEAUA - Non vanta una tradizione positiva la squadra romena contro le italiane. Pur non avendo mai affrontato la Lazio, ha sfidato 13 volte compagini del nostro paese senza mai vincere e collezionando solo 5 pareggi e 8 ben ko. L'ultimo precedente è dell'Europa League del 2010, quando nel girone affrontò il Napoli. In Romania terminò 3-3, mentre al San Paolo decise la sfida Cavani in pieno recupero.

LAZIO CHE RICORDI A BUCAREST - Sarà la quinta sfida contro squadre rumene per le aquile che vantano una vittoria e tre pareggi. Memorabile il successo nei preliminari di Champions League del 2007 che permise all'allora squadra di Delio Rossi di qualificarsi per i gironi della massima competizione europea per club. I biancocelesti, dopo l'1-1 dell'Olimpico, andarono in svantaggio per la rete di Bratu nella prima frazione. Nella ripresa entrò in campo un'altra squadra molto più aggressiva che staccò il pass rimontando e vincendo per 3-1 grazie alla doppietta di Rocchi e alla marcatura di Pandev. L'ultima volta che le aquile si sono trovate di fronte un club romeno è stato nell'Europa League del 2011, quando nel girone D dell'Europa League hanno affrontato il Vaslui. Doppio pareggio per i ragazzi di Reja: 2-2 all'Olimpico (di Cissè e Sculli le reti biancocelesti, ndr), 0-0 in trasferta.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy