Sconcerti: "La Lazio a tratti ha giocato il miglior calcio d'Italia. Ora ha un calo mentale"

di Alessandro Vittori
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 6327 volte
Foto

La Lazio ha messo nel mirino la Steaua per i sedicesimi di Europa League. A Bucarest c’è subito l’occasione di riscattare le tre sconfitte consecutive in campionato e il terzo posto momentaneamente sfumato. Mario Sconcerti ai microfoni di RMC Sport ha cercato di dare una spiegazione al momento complicato della squadra di Inzaghi: "Tre sconfitte di fila sono troppe, sono sintomo di un problema della Lazio. Sono diverse partite che non sta giocando bene e vista così a me sembra soprattutto un calo mentale che porta ad un calo anche fisico. Inzaghi poi non ha neanche grandi uomini in partita per invertire la rotta ed è un peccato perché a tratti la Lazio ha giocato il miglior calcio d'Italia".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy