SEZIONI NOTIZIE

Rizzoli: "Ripresa Serie A? Gli arbitri sono pronti. Ecco le novità per il Var"

di Alessandro Menghi
Fonte: Radio Rai 1
Vedi letture
Foto

"Noi siamo pronti per l'eventuale ripresa del campionato, restiamo in attesa del confronto del 28 maggio col Governo. Appena sapremo esattamente le linee del protocollo da adottare applicheremo delle strategie di ripartenza: per ora ci sono solo ipotesi, ma gli arbitri si stanno allenando da tempo". Questa la posizione degli arbitri italiani sulla possibile ripresa del campionato di Serie A, espressa dal designatore Nicola Rizzoli. Mentre l'Associazione italiana calciatori ha manifestato alcuni dubbi, i fischietti sembrano già pronti per la ripartenza: "Da parte nostra non c'e' malcontento - ha spiegato Rizzoli ai microfoni di Sabato Sport su Rai Radio1 -. Ci sono preoccupazioni, pensieri su alcuni argomenti da risolvere, attesa per capire come verranno affrontati vari step e quale sarà il modo migliore per ripartire in sicurezza, sapendo che bisognerà stare molto attenti. Noi arbitri abbiamo preoccupazioni diverse dalle società perché abbiamo 80 persone che arrivano da diverse parti d'Italia e dovranno spostarsi: bisognerà stare attenti sui viaggi".

NOVITÀ VAR - "Abbiamo fatto un grosso sforzo per mettere in sicurezza tutto, quindi riusciremo a ripartire utilizzando la tecnologia. È chiaro che questo garantirà uniformità per il campionato. Nella stanza resteranno due arbitri, Var e Avar, e l'operatore, mentre solo la persona addetta a inviare le immagini alla regia sarà in un'altra sala. Quindi tre persone nella stessa sala, un maggiore distanziamento e poi anche plexiglass e l'utilizzo delle mascherine: auspichiamo che non ci sia alcun tipo di rischio".

DISTANZA ARBITRI-CALCIATORI - "C'è la possibilità di fare qualcosa di nuovo dopo questa emergenza. È chiaro che le proteste, da sempre una delle cose più antipatiche da vedere, andranno gestite in modo diverso. Oggi bisogna avere un rispetto reciproco delle distanze e dunque quando non verranno rispettate bisognerà intervenire: questo non significa ammonire tutti, ma la distanza opportuna per dialogare con l'arbitro deve essere di un metro e mezzo. Questo può essere un passo culturale importante. Cinque cambi? Da un punto di vista tecnico non sta a me giudicare, mentre a livello regolamentare è importante garantire che gli allenatori non utilizzino strategie per perdere tempo: per questo va mantenuta la possibilità di fare i cinque cambi in soli tre slot".

Serie A, giovedì summit decisivo per la ripresa: non tutti spingono per il sì 

Serie A, c'è l'accordo tra i medici e il CTS: quarantena di 7 giorni a campionato in corso

Torna alla home page

Altre notizie
Sabato 30 maggio 2020
18:30 News Serie A, Tiki Taka chiude: il programma non riparte con il campionato 18:15 News Atalanta, i tifosi contro la ripresa della Serie A: "Assurdo, siamo schifati" - FT 18:04 News Bilancio Covid-19 30 maggio: 43.691 positivi (-2.484), 33.340 morti (+111), 155.633 guariti (+2.789), -25 in terapia intensiva 17:40 News Spadafora: "Entro l'8 giugno arriveranno i bonus. Sulla riforma dello sport..." 17:35 News Lulic, Senad festeggia 15 anni insieme alla moglie... con un annuncio speciale - FT
16:57 News Coppa Italia, la Lega al Governo: "Chiediamo anticipo delle semifinali" 16:30 News Serie A, Calcagno (Aic): "No a gare di pomeriggio, preservare salute atleti" 16:00 News Liga, fra oggi e domani l'ok agli allenamenti collettivi: prima i test sierologici e i tamponi 15:30 News Tardelli, frecciata a Lotito: "Ha fatto il diavolo a quattro per lo scudetto" 15:07 In evidenza Lazio, De Martino: "Attacchi ingiustificati a Lotito e alla società" 15:00 News Serie A, in campo anche il lunedì e il venerdì: resta il nodo legato agli orari 15:00 Partners Commerciali CERCHI UN INVESTIGATORE PRIVATO? L'ALFA TAU È A TUA DISPOSIZIONE, ANCHE ORA! 14:55 News Ziliani attacca Cairo: "La sua è una battaglia contro la Lazio" 14:31 Primo Piano Gravina: "Ripartenza? Siamo andati oltre il cialtronismo. Sul prossimo campionato..." 14:30 News Malagò: "Non ho lo stato d'animo per tornare a vedere la Roma" 14:05 Voci di mercato Juventus, si scalda l'asse con il Chelsea: ora i bianconeri pensano a Giroud 14:00 News Roman Guzmán è morto di Coronavirus: è il primo calciatore in attività 14:00 Partners Commerciali LA PIZZA A CASA! CHIAM@ PIZZA E' IN TUTTA ROMA: TROVA IL PUNTO VENDITA PIU' VICINO A TE 13:45 News Condò: "La Lazio ha perso un vantaggio, ma è una squadra in missione" 13:30 News Stankovic trionfa con la Stella Rossa: è il 6° allenatore vincente della Lazio