SEZIONI NOTIZIE

Lecce, Sticchi Damiani: "Speravo nella ripartenza, la nostra industria doveva ripartire"

di Elena Bravetti
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Vedi letture
Foto

Il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani, intervenuto ai microfoni di Zona Cesarini, si è espresso sulla ripartenza del campionato di Serie A: "Speravo nella ripartenza. Non per il nostro stato d'animo, visto che è un momento complicatissimo e non c'è tanta voglia di giocare peraltro senza pubblico, una cosa che fa venire meno l'essenza del calcio. Ma ci rendiamo conto che la nostra industria deve ripartire". 

LO STATO DEL LECCE - Sull'eventualità di una nuova sospensione: "In ogni caso la situazione del Lecce è lineare dal punto di vista finanziario: uno stop non sarebbe stato un dramma. I piani B o C sono ipotesi, ma speriamo che la stagione si possa concludere regolarmente, visto che gli scenari alternativi, play-off, play-out o cristallizzazione della classifica, creerebbero mille problemi dal punto di vista giuridico. Sono preoccupato perché la squadra non è stata costruita per impegni ravvicinati, ma anche sereno perché  ho un gruppo straordinario dei ragazzi, peraltro molto maturi visto che abbiamo trovato subito la quadra sulla questioni stipendi".

DIRITTI TV"Gli altri broadcaster hanno gia' comunicato l'intenzione di pagare per intero la rata finale in caso di ripresa. Ora si riparte e credo che anche Sky sia portata ad adeguarsi". Lo ha dichiarato il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani, ai microfoni di Zona Cesarini, su Rai Radio1."Penso e spero che questo problema sia fisiologicamente risolto - ha aggiunto il numero uno del club salentino - E' impensabile che non venga pagata l'ultima rata dei diritti televisivi, senza peraltro alcuno sconto sulla stagione successiva, visto che questo campionato e' stato interrotto per un evento straordinario e non per colpa di qualcuno".

Castellacci: "Con quarantena di 14 giorni non si può continuare. Noi medici l'anello debole"

AIC, Tommasi: "Data certa un passo avanti, ma restano delle criticità"

TORNA ALLA HOMEPAGE

Altre notizie
Giovedì 06 agosto 2020
11:30 News Lazio, Lopez: "La stagione della squadra di Inzaghi merita un 9 in pagella" 11:10 News Lazio, Milinkovic festeggia cinque anni con l'aquila sul petto - VIDEO 10:45 News Lazio, tanti auguri a Danilo Cataldi che spegne 26 candeline - FOTO 10:30 Rassegna stampa Aia, nuovo progetto per gli arbitri di Serie A e B: formerebbero un unico gruppo 10:00 Rassegna stampa Il calciomercato va al mare: inaugurazione a Rimini, ma si chiude a Milano
09:30 Mercato DIRETTA - Calciomercato Lazio: Silva e Fares si avvicinano, idea De Paul e Fofana 09:00 Partners Commerciali AL LAZIO FAN SHOP SCONTO DEL 50% SUI PRODOTTI LAZIO 2019-2020! AGOSTO APERTI! 08:45 Rassegna stampa Calciomercato Lazio, Luiz Felipe tra rinnovo e Barcellona. Bastos ai saluti... 08:30 Primo Piano Calciomercato Lazio, Silva sì o no? Ecco come si sviluppa il mercato... 08:03 In evidenza Lazio, Inzaghi aspetta il rinnovo: il nuovo contratto slitta ancora 07:52 News UFFICIALE - La Roma è di Friedkin, firme nella notte: finisce l'era Pallotta 07:30 News Calciomercato Lazio, l'ex agente di Cavani: "È uno dei più forti in Europa" 07:25 In evidenza Calciomercato Lazio, dal Belgio: "Nessun ritorno in patria per Proto" 07:20 In evidenza Calciomercato Lazio, Jony può salutare: si muove l'Osasuna 07:18 News Calciomercato Lazio, offerto Cavani: può essere il piano "B" a Silva 07:15 In evidenza Lazio, Ciro a vita: Lotito pronto a blindare Immobile con un ingaggio super 07:10 News Senato, accolto il ricorso di Lotito: il presidente della Lazio a un passo dal seggio 07:05 Europa League Europa League, l’Inter stende il Getafe e vola ai quarti. Avanti anche lo United 07:04 News Play off Serie B, Frosinone corsaro a Cittadella: Nesta passa il turno 07:00 News Ciro, paese che vai... festa che trovi: accoglienza speciale per Immobile a Positano - FT