SEZIONI NOTIZIE

Lazio, Wilson: "In Champions League ce la dobbiamo giocare. Rossi? Impersonava il calcio italiano"

di Federico Marchetti
Fonte: Federico Marchetti - Lalaziosiamonoi.it
Vedi letture
Foto
© foto di Federico Gaetano

Torna stasera in televisione Pino Wilson, come sempre con Football Crazy su GoldTv insieme a Elisa Di Iorio. Lo storico capitano della Lazio del '74 è intervenuto in esclusiva ai microfoni de Lalaziosiamonoi.it, per commentare la qualificazione dei biancocelesti agli ottavi di finale in Champions League e per ricordare anche Paolo Rossi, scomparso a poca distanza dalla morte di Maradona: "Paolo Rossi era l'identificazione del calcio italiano, soprattutto attraverso il Mondiale dell'82. Un grande personaggio dentro e fuori dal campo, ha lasciato un segno per il suo modo di fare che lo ha portato ad essere amato da tutti gli italiani. Non se ne può più, sono tre o quattro mesi che contiamo lutti nel mondo dello sport e dello spettacolo. Nessuno sapeva della malattia di Rossi tranne amici e familiari, si erano un po' perse le sue tracce quando ha lasciato improvvisamente la Rai. Ha avuto la fortuna di trovarsi in quella squadra che ha fatto grande, il Vicenza, una delle più belle favole del calcio italiano con un allenatore che gli è sempre stato vicino come Giovan Battista Fabbri".

LAZIO E CHAMPIONS - "Con il Bruges una partita che potevamo chiudere con anticipo nei 90 minuti l'abbiamo rischiata quasi allo scadere, eppure tra Lazio e Bruges c'era un divario che andava oltre la superiorità numerica. Quello è probabilmente l'unico neo che però abbiamo cancellato con una qualificazione quasi storica. Ora si spera in un sorteggio favorevole nonostante sia difficile parlare di squadre alla portata, anche se dovesse capitare una delle più forti sarebbe comunque un grande traguardo perché giochiamo contro una delle quindici migliori squadre d'Europa. Io preferisco andare avanti, se avessi la possibilità di scegliere una squadra più alla portata sulla carta me la andrei a giocare. Difficile sceglierne una tra le teste di serie comunque, arrivati a questo punto può capitarci di tutto: l'importante è andarsela a giocare. Lo stesso Reus ha definito la Lazio una squadra di livello europeo, questo dà consapevolezza. Risvolti sul campionato? Mi auguro di no, il campionato è una delle risorse che si affrontano sperando di poter rientrare di nuovo tra le prime quattro. Vero che c'è un piccolo gap nei confronti di alcune squadre, ma escluso il Milan parliamo di una partita e mezza di distanza con la seconda. Questo poi vale anche per le altre squadre, due mesi e mezzo sono tanti per la Serie A: meglio aspettare gennaio per dare giudizi in questo senso".

Altre notizie
Martedì 09 marzo 2021
00:05 In evidenza Svolta Champions, Zappulla a Lazialità: "Inzaghi e il club devono..."
Lunedì 08 marzo 2021
23:40 News Fascetti: “Lazio tra le migliori con i titolari. Ma se ne manca uno...” 22:45 News Serie A, l'Inter passa sull'Atalanta e lascia una speranza alla Lazio per il quarto posto 22:05 News È morto Franco Acosta, l’ex Villarreal era scomparso in un torrente 22:00 News Luis Alberto, intervista doppia con la moglie: "Io il più romantico. Ma in cucina..." - VIDEO
21:00 News Frode a Fiorentina e Dazn, due hacker a processo a Firenze 20:40 News Torino, Linetty torna a disposizione di Nicola: negativo all'ultimo tampone 20:15 News Crotone, Ursino avverte: "Contro la Lazio ce la giocheremo" 18:49 News Lega Serie A, convocata un'assemblea d'urgenza: i dettagli 18:30 News Lazio Women, Morace: "Donne, denunciate ogni forma di violenza e chiedete giustizia!" - FOTO 18:00 News Uefa, arriva la sanzione per il quarto uomo di Psg - Basaksehir: i dettagli 18:00 Partners Commerciali LAZIO FAN SHOP, È TORNATA LA MAGLIA REPLICA DI IMMOBILE A SOLI 9 EURO! 17:50 News Spezia, un calciatore positivo al Covid: il comunicato della società 17:45 News Coronavirus, Draghi: "Pandemia non ancora sconfitta. Piano vaccini potenziato" 17:30 News Madri, mogli e sorelle: Correa e Leiva ringraziano le loro donne - FOTO 17:15 News Lega Pro, Ghirelli: "Stop ai campionati? Abbiamo un piano B e non solo..." 17:00 News Crotone, la squadra torna a lavorare: Cosmi sorride per un recupero importante 16:45 Primo Piano FORMELLO - Lazio, Radu è tornato! Inzaghi lascia a riposo gli affaticati 16:30 News Lazio, Immobile e l'augurio alle sue donne: "Rendete speciale la mia vita" - FOTO 16:00 News Lazio, Garbo: "Inzaghi poco duttile, non cambia mai. Meglio Fonseca"