SEZIONI NOTIZIE

Cairo: "Chi pensa ai propri interessi sta dando una pessima immagine della Serie A"

di Francesco Mattogno
Vedi letture
Foto

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, è tornato a parlare della questione allenamenti e ripresa della Serie A ai microfoni di Sky Sport. Non è mancata, ancora una volta, una (neanche troppo) velata frecciatina a Claudio Lotito e a quei presidenti che avrebbero spinto per rientrare subito in campo. Ecco le sue parole: "Secondo me benissimo la volontà di salvare campionati e coppe, ma andare oltre il 30 giugno rischia di essere un problema, andresti a intaccare la prossima stagione. Agosto è un mese in cui i giocatori devono riposarsi, quindi dobbiamo provare a chiudere il campionato entro il 30 giugno. Però senza accanirsi su questa possibilità. Non sappiamo neanche quando arriverà il picco, non possiamo giocare a tutti i costi e rischiare la salute di chi scende in campo e di chi sta intorno all'evento. Chiudere tutto entro il 30 giugno vorrebbe dire tornare ad allenarsi entro una ventina di giorni, cosa che mi sembra difficile". Poi Cairo ha parlato di scudetto e di 'unione' in Lega: "Come mi comporterei con la classifica? Non lo so, è una questione della quale bisogna parlare in FIGC e in Lega per trovare delle soluzioni. Ci vogliono rimedi senza precedenti per una situazione senza precedenti: in queste prime riunioni fatte via Skype, qualcuno diceva che gli allenamenti sarebbero continuati, ma io avvisavo che i numeri dicevano altro. Comunque vedo più unione, chi si muove in maniera isolata li conto sulle dita di una mano. C'è chi antepone i propri interessi a quello generale, è avvenuto per tanti anni in Lega e questo ci ha fatto perdere terreno rispetto ai grandi campionati europei. Questo atteggiamento di bottega ha penalizzato i ricavi e sta dando una pessima immagine del calcio italiano".

Pubblicato il 26/03 alle 21.45

Altre notizie
Giovedì 06 agosto 2020
11:10 News Lazio, Milinkovic festeggia cinque anni con l'aquila sul petto - VIDEO 10:45 News Lazio, tanti auguri a Danilo Cataldi che spegne 26 candeline - FOTO 10:30 Rassegna stampa Aia, nuovo progetto per gli arbitri di Serie A e B: formerebbero un unico gruppo 10:00 Rassegna stampa Il calciomercato va al mare: inaugurazione a Rimini, ma si chiude a Milano 09:30 Mercato DIRETTA - Calciomercato Lazio: Silva e Fares si avvicinano, idea De Paul e Fofana
09:00 Partners Commerciali AL LAZIO FAN SHOP SCONTO DEL 50% SUI PRODOTTI LAZIO 2019-2020! AGOSTO APERTI! 08:45 Rassegna stampa Calciomercato Lazio, Luiz Felipe tra rinnovo e Barcellona. Bastos ai saluti... 08:30 Primo Piano Calciomercato Lazio, Silva sì o no? Ecco come si sviluppa il mercato... 08:03 In evidenza Lazio, Inzaghi aspetta il rinnovo: il nuovo contratto slitta ancora 07:52 News UFFICIALE - La Roma è di Friedkin, firme nella notte: finisce l'era Pallotta 07:30 News Calciomercato Lazio, l'ex agente di Cavani: "È uno dei più forti in Europa" 07:25 In evidenza Calciomercato Lazio, dal Belgio: "Nessun ritorno in patria per Proto" 07:20 In evidenza Calciomercato Lazio, Jony può salutare: si muove l'Osasuna 07:18 News Calciomercato Lazio, offerto Cavani: può essere il piano "B" a Silva 07:15 In evidenza Lazio, Ciro a vita: Lotito pronto a blindare Immobile con un ingaggio super 07:10 News Senato, accolto il ricorso di Lotito: il presidente della Lazio a un passo dal seggio 07:05 Europa League Europa League, l’Inter stende il Getafe e vola ai quarti. Avanti anche lo United 07:04 News Play off Serie B, Frosinone corsaro a Cittadella: Nesta passa il turno 07:00 News Ciro, paese che vai... festa che trovi: accoglienza speciale per Immobile a Positano - FT 06:55 Lazio Social Lazio, quanto amore tra Ciro e Jessica: sui social sorrisi e baci - FOTO