Bologna, Inzaghi si presenta: "Spero di incontrare subito mio fratello Simone, c'è solo da imparare da lui"

di Saverio Cucina
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 7370 volte
Foto

Primo giorno in rossoblu per Filippo Inzaghi. L'ex tecnico del Venezia è stato presentato questa mattina in conferenza stampa come nuovo allenatore del Bologna.Tanti gli argomenti affrontati, tra i quali ovviamente anche il suo rapporto con il fratello Simone: "Vivo le partite come se fossi in campo. Era più facile giocare che allenare, avevi meno pensieri. Quest'anno sarò tranquillo, soprattutto quando giocherò contro mio fratello. Io e lui ci sentiamo 7-8 volte al giorno, parliamo solo di calcio e tattica, vedremo in settimana prima della partita, soprattutto su palle inattive. Dirò qualche bugia, ma mi sa che mi frega lui perché è molto furbo. Spero in un Bologna-Lazio alla prima, speriamo nella pallina incandescente. C'è solo da imparare da mio fratello. Poi troverò Ancelotti, Gattuso... saranno bei ricordi".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy