FORMELLO - Immobile in gruppo nel pomeriggio, Parolo in palestra. E domani tornano Lukaku e Milinkovic

di Carlo Roscito
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 22536 volte
Foto

AGGIORNAMENTO ORE 16.45: Termina anche la seduta pomeridiana, la seconda di giornata. Quella in cui si rivedono in gruppo Murgia, Luis Alberto e Immobile (soltanto lavoro defaticante in palestra per Parolo, da domani torneranno a disposizione anche Lukaku e Milinkovic, gli ultimi due nazionali). Ciro tranquillizza tutti e svolge senza problemi l'intero allenamento, comprese le prove tattiche offensive: unico riferimento offensivo con Luis Alberto alle sue spalle. La stanchezza c'è, ma il derby non è assolutamente in dubbio. Ok anche Leiva e Nani, rimasti a riposo in mattinata. In campo, inizialmente, ci sono solo i calciatori offensivi, poi raggiunti anche dai difensori per le prime prove tattiche anti-Roma. La formazione sembra già fatta: Strakosha in porta, Bastos, de Vrij e Radu dietro, Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic e Lulic a centrocampo; Luis Alberto e Immobile davanti. Domani la ripresa nel pomeriggio, sarà già l'antivigilia.

FORMELLO - La seduta è doppia, si fatica di mattina e di pomeriggio per preparare nel dettaglio il derby di sabato. Simone Inzaghi cerca di ottimizzare i tempi in attesa del rientro dei nazionali. Murgia, Parolo e Immobile sono tornati nel centro sportivo, per loro soltanto scarico e fisioterapia in palestra, devono recuperare le energie spese in azzurro. Potrebbero svolgere un lavoro differenziato nel secondo allenamento di giornata, in programma alle 15.30. Rientrato a Roma anche Luis Alberto, potrebbe effettuare una seduta blanda nel pomeriggio. E da domani torneranno Lukaku e Milinkovic, gli ultimi a essere scesi in campo con il Belgio e la Serbia. Il centrocampista deve smaltire il fuso orario delle partite disputate in Oriente (ieri mattina 74’ contro la Corea del Sud).

GRUPPO. Inzaghi per ora si limita alle prove difensive. Da domani ritroverà i suoi elementi offensivi e punterà la Roma anche dal punto di vista tattico. La rosa in mattinata viene rimpolpata dalla presenza di tanti ragazzi della Primavera di Bonatti. Anche perché Leiva, Crecco, Nani e Palombi restano esclusivamente in palestra. E poi ci sono Wallace e Felipe Anderson che hanno rallentato il recupero rispetto alla scorsa settimana. Stanno gestendo le proprie condizioni per evitare ricadute: il polpaccio di Wallace tende ad affaticarsi, è rientrato a Roma dopo il weekend di permesso in Brasile; Felipe, invece, ieri si è allenato a parte perché uscito stremato dal test amichevole di sabato con il Divino Amore. Sono out Di Gennaro (oggi accertamenti in Paideia) e Caicedo, out per lesioni muscolari di primo grado.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy