LA MOVIOLA - Bezborodov all'inglese, ma non convince: dubbi sul rigore non concesso a Correa

di Saverio Cucina
Fonte: Saverio Cucina - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 5899 volte
Foto

Criterio decisamente inglese per il russo Vladislav Bezborodov, al secondo incrocio con i biancocelesti dopo quello del febbraio 2016, conclusosi con il successo della Lazio per 3-1 sul Galatasaray. Qualche dubbio sul possibile rigore non concesso a Correa nel primo tempo. A seguire gli episodi disciplinari salienti del match. 

PRIMO TEMPO

15' - Proteste francesi per un rimpallo in area che coinvolge Acerbi: il tocco del difensore biancoceleste è però col petto e non con il braccio.

16' - Imbucata perfetta di Correa per Parolo lanciato a rete, Caleta-Car lo sbilancia al limite del regolamento: Bezborodov lascia correre, moderate le proteste del biancoceleste.

18' - Trattenuta reiterata di Luiz Gustavo su Correa in area di rigore: l'argentino va a terra, per Bezborodov non c'è fallo. Decisione alquanto discutibile questa volta quella del fischietto russo.

21' - Entrata killer di Ocampos su Marusic nei pressi della linea del fallo laterale. L'argentino viene soltanto ammonito: poteva starci il rosso diretto.

24' - Dubbi sul fuorigioco segnalato a Berisha: la posizione di partenza del kosovaro sembrava al limite.

26' - Secondo ammonito del match, giallo per Wallace per un'entrata scomposta su Thauvin.

28' - Ennesimo inserimento di Berisha tra le linee su lancio di Luiz Felipe, il guardalinee alza ancora la bandierina: anche qui permangono dubbi.

39' - Ammonito Thauvin per un'entrata dura ai danni di Correa: secondo giallo in casa Olympique Marsiglia.

45' - Concesso un solo minuto di extra time.

SECONDO TEMPO

52' - Ammonito anche Rami che stende Parolo in ripartenza.

55' - Nessun dubbio sulla posizione di Correa in occasione del raddoppio della Lazio: l'argentino scatta con i tempi giusti sul servizio perfetto di Immobile.

60' - Regolare anche il gol con cui il Marsiglia accorcia le distanze: Thauvin riceve palla in posizione regolare sull'assist di Sanson.

78' - Entrata ruvida di Sakai su Durmisi che resta a terra: Bezborodov non concede neanche la punizione. 

83' - Ingenuità di Milinkovic che si porta avanti il pallone col braccio e allontana la sfera al fischio dell'arbitro: ammonizione inevitabile per il serbo.

85' - Millimetrico ma evidente il fuorigioco segnalato ad Immobile partito a tu per tu con Pelé.

87' - Giallo anche per Nije dopo un'entrata dura su Luiz Felipe.

88' - Ammonito anche Strootman che trattiene Milinkovic partito in contropiede.

90' - Segnalati 5 minuti di recupero.

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy