Bilanci, la Lazio ride la Roma piange: il debito è salito a...

di Leonardo Giovannetti
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 27002 volte
Foto

C’è chi se la passa bene, come la Lazio che ha chiuso il bilancio al 30 giugno 2018 con un utile di ben 37 milioni di euro. C’è chi, invece, non può aprire il portafoglio con lo stesso sorriso. Come riporta Il Sole 24 Ore i conti della Roma sono in rosso, con una perdita netta di 25,5 milioni di euro. Il primo bilancio dopo l’abbandono di Totti al calcio ha rivelato diversi problemi strutturali. Il debito continua a salire, non ha intenzione di fermarsi. Si è passati da una cifra di 192,5 milioni a 218,8 milioni: situazione complicata per le casse del club di James Pallotta. Il portafoglio piange: i debiti, ormai, hanno quasi raggiunto il fatturato.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy