Tare: "Nel calcio non si deve mai mollare. Biglia ha il supporto di tutti noi"

di Lalaziosiamonoi Redazione
Fonte: Alessandro Vittori - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 13625 volte
Foto

Un assedio che alla fine ha portato ad un’amarissima sconfitta. Una partita stregata per la Lazio, fermata a più riprese da un super Sorrentino e allo scadere trafitta da Inglese. A fine partita, dopo una lite tra Biglia e un tifoso, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel il ds Tare“Questo è il calcio, il fatto che dopo una partita perfetta in cui un portiere ha fatto i miracoli si perda dimostra che non si deve mai mollare. Tutti quanti ora dobbiamo dare una risposta, lo merita questo gruppo fantastico. Oggi è stata giocata una grande partita. Biglia è il nostro capitano e ha il supporto di squadra, allenatore e società: è il primo che arriva a Formello e l’ultimo che va via, per questo indossa la fascia. Posso capire la rabbia dei tifosi, ma non posso condividere ciò che è stato detto a Lucas. Spero che gli altri tifosi possano condannare il gesto. Io non sono del parere che dobbiamo piangerci addosso, tra 2 giorni abbiamo una partita importantissima e dobbiamo cercare di portare a casa una vittoria fondamentale. La sfida di San Siro viene subito dopo questa sconfitta ed è un bene”


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI