Italia Under 17, tre reti alla Bielorussia all’esordio nell'Europeo: Portanova lanciato subito titolare

di Gabriele Candelori
Fonte: Gabriele Candelori - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 3854 volte
Foto

“La Bielorussia non va presa sottogamba”, il monito del ct Emiliano Bigica a poche ore dal match dell’esordio della Fase Elite dell’Europeo. Allo ‘Sportpark Zuid’ di Groesbeek, in Olanda, la sua Nazionale non sbaglia la prima. E segna tre alla selezione di Kirill Olshevski. Assoluto protagonista Moise Kean, aggregatosi al gruppo soltanto domenica sera. Dopo un paio di tentativi nel primo tempo (terminato senza reti), l’attaccante della Juventus fa doppietta nella ripresa. A un quarto d’ora dalla fine l’interista Merola, subentrato a Pellegri, la chiude poi definitivamente. Italia a tre punti insieme all’Olanda padrona di casa, vittoriosa 2-0 sul Belgio. Buona la prova di Manolo Portanova, in campo novanta minuti. Il classe 2000, dopo le presenze in amichevole contro Austria e Spagna, fa il suo debutto in gare ufficiali. Bigica, complice l’assenza per squalifica di Caligara, lo lancia dal primo minuto come esterno a destra nel 4-4-2. Il centrocampista della Lazio, a inizio ripresa, cerca anche il gol dalla distanza, ma Samovich respinge. Il sogno azzurro è appena iniziato.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy