Berisha: "Splendido ricordo della Lazio, ho imparato tanto. Oggi è da vertice con un Immobile così"

di Francesco Tringali
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 4588 volte
Foto

Da subito protagonista con l'Atalanta dei miracoli, finalmente con i prismi del titolare soltanto sognati alla Lazio. Etrit Berisha sta vivendo la stagione che voleva: confermando attese e premesse al secondo campionato con l'Atalanta. L'albanese non dimentica gli anni in biancoceleste, e, a proposito della sfida di sabato contro la Juventus, parla così: "A Torino è dura per tutti ma la Lazio ha dimostrato anche in questi primi tre mesi di essere una squadra da vertice che può mettere in difficoltà chiunque. Degli anni a Roma conservo uno splendido ricordo perchè ho imparato tantissimo e sono stato bene. Me ne sono andato solo perchè volevo più possibilità di giocare e qui a Bergamo sono felicissimo. Immobile? Con Ciro siamo stati poco perchè quando lui è arrivato a Roma io stavo per cambiare squadra. É un grande attaccante, uno dei migliori in Serie A", riporta la rassegna stampa di Radiosei. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy