LAZIO STORY - 14 gennaio 2010: quando la Lazio superò il Palermo in Coppa Italia

di Claudio Cianci
Fonte: Claudio Cianci-Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 2658 volte
Foto

Domani la Lazio ricomincia a lavorare, i biancocelesti torneranno dopo le vacanze in quel di Formello per preparare i prossimi impegni a partire dal match contro il Chievo. Il nuovo acquisto laziale Martin Caceres dunque vedrà il centro sportivo dei romani per la prima volta e domenica 21 gennaio potrebbe scendere in campo da grande 'ex rivale' degli scaligeri, vista la sua militanza nell’Hellas Verona. Esattamente 8 anni fa invece i capitolini scesero in campo contro il Palermo.

LAZIO-PALERMO - Questa era la Lazio allenata da Ballardini, quella che vinse la Supercoppa Italiana contro l’Inter. La stagione, oltre questo successo, fu tutt’altro che esaltante. I biancocelesti rischiarono la retrocessione, il tecnico fu esonerato e rimpiazzato da Reja. Si uscì dall’Europa League direttamente alla fase a gironi. Alla fine dell’anno i capitolini arrivarono dodicesimi in classifica. In Coppa Italia, il 10 gennaio, la Lazio sfidò il Palermo. Sulla panchina dei siciliani c’era Delio Rossi. Durante il primo tempo Kolarov, schierato come centrocampista centrale, si dedicò a scaldare il suo sinistro. Il serbo cercò la porta almeno sette volte nella prima frazione. Nella ripresa, infine, il laziale trovò il gol: su un tiro di Zarate ribattuto Kolarov sparò in porta un missile che si depositò in fondo al sacco. I biancocelesti rischiarono di subire gol a causa di Miccoli, ma la sua conclusione venne allontanata da Radu sulla linea. La Lazio non aveva finito con i rosanero, al 73’ fu il turno di Floccari. L’attaccante italiano ricevette il pallone da Zarate e siglò il 2-0. La Lazio poi contenne il Palermo e riuscì a strappare questo successo.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI