Hoedt: "Al Southampton ho trovato una situazione difficile. Ho lasciato la Lazio e mi sono ritrovato così..."

di Lalaziosiamonoi Redazione
Fonte: Leonardo Giovannetti - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 20896 volte
Foto

Wesley Hoedt ha lasciato la Lazio la scorsa estate per volare in terra inglese. Destinazione Southampton. La stagione non è andata come previsto, dato che il club è andato vicino alla retrocessione. Un’annata non positiva per l’olandese, che ha rilasciato un’intervista a Voetbal International in cui fa chiarezza sulla sua esperienza nella nuova squadra: “Subito dopo il mio arrivo al Southampton, ho capito che molte cose che mi erano state dette non corrispondevano a realtà. Una di queste è sicuramente legata a Virgil van Dijk. Il club mi aveva rassicurato sul fatto che avremmo giocato insieme al centro, ma Virgil si posizionava come difensore di sinistra, stesso ruolo che avrei dovuto ricoprire io. Ho parlato molto chiaramente alla società riguardo a questa situazione, ma la dirigenza mi ha accusato di non essere corretto nel presentare queste lamentele. Avevo appena lasciato la Lazio e mi sono ritrovato così. Questa situazione con Virgil ha un po’ agitato il gruppo e la società, condizionando anche le prime gare della competizione”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy