Felipe Anderson ha lo slalom nel sangue: il brasiliano inserito nella Top 5 dei "dribblomani" d'Europa

di Alessandro Menghi
Fonte: Alessandro Menghi - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 6464 volte
Foto

Con l’infortunio di Luis Alberto, la Lazio si aggrappa alle giocate di Felipe Anderson. Nonostante durante la gara con il Crotone il brasiliano sia apparso a tratti poco dinamico, è risultato comunque il migliore per occasioni create e dribbling riusciti. A dimostrazione di quanto tutti si aspettano di più da un talento del genere. Ora, nello scontro decisivo per la Champions League, serviranno ancora le sue invenzioni. Nel frattempo il 10 biancoceleste si gode l’ingresso nella Top 5 dei calciatori dei maggiori campionati d’Europa per dribbling a partita, secondo le statistiche riportate da Whoscored. Guida Neymar con 7,1, poi Messi (5,2), Hazard (4,9) e Zaha (4,1). Chiude Felipe con una media di 3,7 dribbling per match. Chissà come sarebbe cambiata la classifica se il dualismo Luis Alberto-Anderson avesse permesso al Pipe di giocare con più frequenza.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI