Prove di rinnovo, è il weekend di Biglia: l'agente in Italia, nelle prossime ore l'incontro con la Lazio

di Gabriele Candelori
Fonte: Gabriele Candelori - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 4984 volte
Foto

Il week-end di Lucas Biglia. Dopo dubbi, rinvii e offerte rifiutate, nelle prossime ore potrebbe esser scritta la parola fine su un rinnovo che da mesi tiene l’ambiente laziale sulle spine. Come riporta l’edizione odierna de “Il Tempo”, è tutto pronto per il tanto atteso vertice con Enzo Montepaone. L’agente dell’argentino arriverà questa mattina in Italia, si sposterà subito a Formello per l’allenamento della squadra e in serata potrebbe già incontrare la dirigenza biancoceleste. Il nodo resta economico con 500mila euro che separano il capitano della Lazio dal prolungamento fino al 2021. Lotito si è spinto a 2.5 milioni più 500mila euro di bonus legati alle presenze, l’ex Anderlecht invece ne vorrebbe 3 netti. Anche in caso di un mancato accordo, l’addio a gennaio è comunque improbabile. Nonostante i tanti sondaggi e le proposte interessanti arrivate da diverse parti del mondo. In Italia piace sempre a Juventus e Inter con Pioli che in estate potrebbe chiedere alla proprietà cinese di investire 18 milioni per il centrocampista di Mercedes. Ma sono arrivati sondaggi anche dalla Cina e negli Stati Uniti dall’Atlanta United del Tata Martino. Trasferimento quest’ultimo piuttosto complicato, come spiegato una settimana fa dalla nostra redazione. Anche la Liga poi è vigile sul giocatore. E Montepaone mercoledì era proprio in Spagna per sondare gli interessi di Atletico Madrid, Valencia e Siviglia. La priorità resta però la Lazio. “Sono quattro anni che mi trovo a Roma, sto benissimo e la mia famiglia si trova alla grande. La Lazio rispetto all’Anderlecht è di un altro livello”, confessava El Principito al termine della sfida con l’Atalanta. Ora potrebbe essere davvero il momento giusto per il rinnovo.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI