Lazio Pallamano, si torna a sperare?

di Alessandro Pizzuti
Fonte: Pallamanonews.it
articolo letto 2256 volte
Foto

Vittoria importante della Lazio, che in casa batte 24-23 la Lupo Rocco Gaeta, ribaltando il 13-9 di fine primo tempo e superando l’Haenna in classifica. Il Fondi compie un passo deciso verso la salvezza anticipata, battendo nettamente il Benevento (37-29, p.t. 18-16). La squadra di De Santis si porta a 11 punti, 5 in più del Gaeta.

http://www.pallamanonews.it/pallamano/la-lazio-pallamano-torna-in-lotta-per-non-retrocedere-1601

Lazio – Lupo Rocco Gaeta 24-23 (p.t. 9-13)
Lazio: Scavone, Mariani, Cascone 10, Paolone 1, Tordi, Biader 3, Manfrè 1, La Rosa D, Mariani, Pelone, La Rosa M. 1, Micangeli, Barbu 4, Pedullà 4. All: Giuseppe Langiano
Lupo Rocco Gaeta: Medina, Cienzo, Filic 5, Ponticella 1, Onelli 3, Lodato, Florio 2, Panzarini, Antetomaso 3, Ciccolella A, Ciccolella D. 2, Macera 1, Deda 6, Purificato. All: Damiano Macera
Arbitri: Cozzula – Manca

La classifica aggiornata:

Fondi 11 pti, Lupo Rocco Gaeta 6, Benevento 4, Lazio 3, Haenna 2

PINO LANGIANO è stato giocatore della LAZIO PALLAMANO

ALLENATORE/GIOCATORE poi come ALLENATORE dal 1985 al 2016 nella S.S. LAZIO iniziando dalla serie “C” per arrivare a sfiorare lo scudetto nel 1991-92 in serie A.Dopo anni dedicati alle giovanili, allestita di nuovo una compagine sotto la presidenza di Roberto Pessi dal 2004 e' tornato di nuovo in serie A nel 2010 ed è attualmente responsabile tecnico della squadra in serie A girone C.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI