FORMELLO - Milinkovic non si allena, Inzaghi avanti col 4-3-3 e sposta Lulic a centrocampo

di Carlo Roscito
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 9455 volte
Foto

FORMELLO - Giovedì d'antivigilia nel centro sportivo. Simone Inzaghi comincia a preparare la partita con l'Empoli dal punto di vista tattico. Il tecnico andrà avanti con il 4-3-3, le prove di oggi non lasciano dubbi. Le scelte degli uomini, stavolta, potrebbero essere condizionate dall'infermeria: Milinkovic non è al meglio, è alle prese con un affaticamento muscolare, la speranza è che vengano escluse lesioni. Il rischio stiramento c'è. Intorno all'ora di pranzo era in clinica Paideia per degli accertamenti e nel pomeriggio non si è allenato in campo con i compagni. Sarà decisiva la rifinitura di domani per capire le possibilità di un eventuale recupero. 

CAMBIO. Le decisioni, senza il serbo, sembrano scontate: Lulic a centrocampo a completare il reparto con Biglia e Parolo (il bosniaco nel pomeriggio si è mosso sulla linea mediana), Felipe Anderson, Immobile e Keita a formare il tridente d'attacco. Dietro la stessa difesa vista con il Milan, Basta e Radu favoriti sulle fasce, Hoedt al centro al fianco di de Vrij. Che però non è al 100% della condizione fisica: in caso di riposo spazio a Wallace tra i titolari in coppia con l'ex Az. Tra i pali Strakosha. Marchetti è out per un problema al ginocchio destro e punta di rientrare per il derby d'andata del 1 marzo. Possibile convocazione per Adamonis, portierino classe '97 della Primavera di Bonatti. 

 

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI