FORMELLO - Marusic differenziato, Patric non si allena. E Inzaghi prova Murgia come esterno...

di Carlo Roscito
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 12095 volte
Foto

FORMELLO - Occhio alle prove: c'è Murgia a fare l'esterno destro di centrocampo. Una posizione in cui il classe '96 non è stato mai impiegato. Il motivo? Inzaghi ha finito i calciatori sulle fasce. Marusic entra in campo e svolge esclusivamente un lavoro differenziato lungo la fascia. Patric, al contrario, non si vede proprio al "Fersini": lo spagnolo salta l'allenamento dell'antivigilia e rimane in palestra. Lukaku è out (elongazione muscolare, almeno una settimana di stop), Basta è infortunato dalla partita con il Napoli (lesione di secondo grado), Crecco è fuori dalla lista del campionato (al suo posto è stato inserito Mauricio). E allora le esercitazioni tattiche anti-Juve vanno avanti con Murgia come soluzione di emergenza in attesa di capire se domani mattina uno tra Marusic (ci sono speranze) o Patric ce la farà a rimettersi a disposizione.    

DIFESA OK. Le notizie positive, almeno quelle, arrivano dal reparto arretrato: Bastos e de Vrij confermano il rientro in gruppo di ieri pomeriggio e formano insieme a Radu la linea dei 3 davanti a Strakosha. Non saranno nelle migliori condizioni, ma comunque - salvo sorpresa - risponderanno presente. A centrocampo Lulic ok a sinistra (era rientrato dagli impegni con la Bosnia leggermente affaticato), in mezzo Parolo, Leiva e Milinkovic. Davanti Luis Alberto in appoggio di Immobile. Niente da fare per tutti gli altri infortunati: Wallace, Felipe Anderson e Palombi. Inzaghi ha ancora la rifinitura di domani per decidere la formazione e capire gli uomini che avrà a disposizione per Torino. Se dovrà fare a meno di Marusic e Patric, ha già deciso su chi puntare: il "suo" baby Murgia. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI