Immobile come Kozak: l'attaccante della Lazio capocannoniere dell'Europa League

di Gabriele Candelori
Fonte: Gabriele Candelori - Lalaziosiamonoi.it
articolo letto 14227 volte
Foto

Un gol che resterà il ricordo di una serata amara. Ma non soltanto: con il destro messo a segno sul campo del Salisburgo Ciro Immobile ha vinto la classifica cannonieri dell’Europa League. Un traguardo reso ufficiale dalla conclusione della competizione continentale, vinta dall’Atletico Madrid sul Marsiglia. Otto le reti messe a segno dal bomber biancoceleste, le stesse di Aritz Aduriz del Bilbao (3 su rigore). Nessuno è riuscito a superarli tra semifinale e finale. E pensare che l’attaccante di Torre Annunziata non è mai partito titolare nella fase a gironi, saltando poi anche tutte e tre le sfide di ritorno. Nella storia della Lazio soltanto Libor Kozak aveva ottenuto questo riconoscimento chiudendo con lo stesso bottino di gol l’edizione 2012-13. Ora Immobile spera l’esito sia lo stesso anche in Serie A.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy